Due cose a Obama sulla (vera) storia delle Crociate

12 febbraio 2015 Commenti disabilitati su Due cose a Obama sulla (vera) storia delle Crociate

Qualcosa di molto sbagliato detto da Mister President, non abbastanza sottolineato. In questo articolo si può trovare una densa bibliografia sulle Crociate, per capirne gli aspetti storici, culturali, politici ed economici.

Barack ObamaBarack Obama, il presidente del Paese più potente del mondo, non è esattamente un campione di conoscenze storiche e anche sul piano della morale pubblica non si lascia sfuggire nemmeno un happy hour per schierarsi costantemente dalla parte sbagliata (su omosessualismo, aborto, divorzio, famiglia, etc.). Ma che adesso pretende di dirottare uno degli appuntamenti più belli e intelligenti della vita politica degli Stati Uniti, il National Prayer Breakfast cioè il convegno ecumenico di preghiera che si tiene ogni anno da anni nella capitale federale Washington alla presenza del titolare della Casa Bianca, per trasformarlo in un budoir dei propri vizi culturali e ammannire così impunemente agli attoniti astanti un bigino di storia riveduto e politicamente corretto è davvero il colmo. Obama ha infatti detto che «prima di ritenerci superiori e pensare che solo altri commettono crimini, ricordiamoci che durante le crociate e l’Inquisizione i cristiani hanno commesso crimini terribili nel…

View original post 635 altre parole

Tag:,

I commenti sono chiusi.

Che cos'è?

Stai leggendo Due cose a Obama sulla (vera) storia delle Crociate su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: