Mani invisibili

30 dicembre 2009 § 1 Commento

Nostro sostegno le parole pronunciate in tempi antichi
e pronunciate anche oggi con tremore, per non travisarle (…)
È tutto?
Vi sono, certo, anche mani invisibili ed esse ci reggono
mentre con sforzo portiamo la barca, sulla rotta tracciata dagli eventi,
malgrado tanti banchi di sabbia.
Basterà approfondire le fonti,
se non cerchiamo le mani invisibili?
[Karol Wojtyla, Le fonti e le mani]

§ Una risposta a Mani invisibili

Che cos'è?

Stai leggendo Mani invisibili su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: