Spot

16 ottobre 2009 § 2 commenti

Bruxelles, 14 ott. – (Adnkronos/Aki) – "Un passo indietro". Cosi’ l’Alto commissario dell’Onu per i diritti umani, Navi Pillay, ha commentato il fatto che la legge sull’omofobia abbia subito uno stop, ieri in Parlamento.

E c’è da credergli.
Un passo indietro rispetto all’Onu.
Quindi un grosso passo avanti nella libertà di pensiero.

§ 2 risposte a Spot

  • utente anonimo scrive:

    Grande!
    Come i migliori ‘Controcorrente’ di Montanelli, fine anni ’70- anni ’80.
    E tu che facevi allora? Gattonavi?
    Non mi rispondere. In base a complessi algoritmi, potrei risalire alla tua età.
    Un abbraccio, carissima!

  • utente anonimo scrive:

    Per inciso, l’Alto Commissario ONU per i diritti umani, che parli delle persecuzioni reali contro i cristiani in molte parti del mondo; che scriva le 25 violazioni al giorno che vengono compiute dall’amico governo cinese: 25 sembra un gran numero, e vedrà invece che ogni giorno, per stare nel numero, dovrà lasciare indietro qualcosa.

Che cos'è?

Stai leggendo Spot su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: