Delle memorie e delle digressioni del Cardinal Biffi/9

26 maggio 2009 § 3 commenti

Spesso una parola di conforto aiuta…

«Un altro esempio di menzogna, che si sta diffondendo, è quello di chiamare cattolici "integralisti" coloro che coraggiosamente si pongono al servizio della verità e in tutti i modi si adoperano per la difesa della vita, proponendo iniziative che prevengano o distolgano dall’"abominevole delitto dell’aborto", per usare l’espressione del Concilio Vaticano II (Gaudium et spes, 51). A questi uomini va tutta la stima, la gratitudine, la solidarietà della Chiesa. A loro dico: Non preoccupatevi! In questo contesto, essere chiamati "integralisti" equivale a essere chiamati cristiani. Càpita anche a me di vedere qualificati come "duri" o "pesanti" i miei interventi, come se la durezza non fosse di chi sopprime e di chi favorisce la soppressione della vita umana innocente, ma di chi rifiuta semplicemente di ritenere moralmente lecita qualunque uccisione di una creatura incolpevole, e apertamente lo dice.
E non ci si vergogna neppure talvolta, in uno stato democratico, di deplorare come ingerenza indebita il diritto – che è di tutti i cittadini, e quindi anche dei vescovi – di dire liberamente e su tutto il proprio parere.»
[p. 381]
[9 – continua]

§ 3 risposte a Delle memorie e delle digressioni del Cardinal Biffi/9

  • Asmenos scrive:

    Grazie, è autoreferenziale.

  • OrsobrunoBlog scrive:

    Non è che tutta la realtà possa essere misurata con il criterio della sì/no autoreferenzialità.
    Se uno sconosciuto mi ferma per strada e mi propone un investimento che – garantisce lui – è un affare; in questo caso sì che mi preoccuperò dell’autoreferenzialità.
    Ma se mia figlia mi garantisce di avercela messa tutta per recuperare l’insufficienza in una materia, io non le dirò: “ma questo è autoreferenziale”. Io le credo. E questa fiducia è ricchezza di umanità e di rapporto.

  • Asmenos scrive:

    Le credi perché ti fidi, ma non puoi sostenere che quello che dice sia vero perché lo dice lei.

Che cos'è?

Stai leggendo Delle memorie e delle digressioni del Cardinal Biffi/9 su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: