Domande

14 maggio 2009 § 4 commenti

Pochi giorni fa ho sentito dire: "Perché ci viene chiesto di essere come bambini, i quali sono insopportabili, egoisti, che credono che il mondo giri intorno a loro? Perché il bambino è carico di domanda, ha bisogno dell’altro. E se non si ritorna così…"
In questi giorni, sembra farlo apposta, le domande paiono aumentare di difficoltà. Come detto altre volte, non bastano le nostre risposte a porre fine alle domande, ma se ne aprono sempre di nuove e non ci sarebbe gusto se fosse altrimenti.

– Ma il sole che c’è a P***a, è lo stesso sole che c’è al mare?
– Sì, è lo stesso sole…
– Ma come fa?

– Ma quello che mangio tutti i giorni come fa a stare nella mia pancia?
– Lo trasformi in energia per crescere, giocare, fare tutto, poi quando smetti di crescere serve per fare quello che fai nella giornata…
– Però perché anche i grandi hanno il compleanno?

Gli scheletri sono l’argomento del mese:
– Perché quando moriamo diventiamo scheletri?
– E come facciamo?

Come sarebbe bello vivere ponendosi continuamente domande così…

§ 4 risposte a Domande

  • Asmenos scrive:

    Il problema è quando si danno risposte preconfezionate invece di spingere i bambini a ricercare la verità con la propria testa…

  • OrsobrunoBlog scrive:

    Come sarebbe bello vivere ponendosi continuamente domande così…

    E’ vero!!!
    In questa attitudine troveremmo due formidabili atteggiamenti mentali: lo spirito contemplativo (come il discorso di ieri: Dio è Dio, ma che gioia poterlo considerare da molteplici prospettive, innanzitutto come infinita Bellezza); e l’elasticità mentale: quante cose accettiamo per abitudine, per passività… elasticità mentale non vuol dire ribaltare per forza tutto, vuol dire riconsiderare il campo sterminato delle cose opinabili per riappropriarsene, oppure per disfarsene. E questo [il problema è decisamente più mio che tuo :-)] previene l’invecchiamento mentale.
    Ciao!

  • quidestveritas scrive:

    @Asmenos
    Infatti le risposte preconfezionate sono il contrario delle risposte che chiedono i bambini, i quali non danno mai nulla per scontato, e comunque sia, vogliono sempre sbatterci la testa, sebbene magari chiedano di essere accompagnati.
    @Orso
    Elasticità mentale: già, sempre vigili, sempre attirati dal tutto…

  • holdenC scrive:

    meraviglioso

Che cos'è?

Stai leggendo Domande su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: