State of Play

4 maggio 2009 § 1 Commento

Forse il migliore film  della stagione.
Grande attore protagonista.
Gran bel ruolo dell’attore protagonista, un giornalista che non fa rimpiangere né Robert Redford, né Al Pacino in Tutti gli uomini del presidente.
Intrighi?
Sì, ma soprattutto etica.
Dei giornalisti e dei politici.
I giornali e i new media.
Amicizia. Ma fino a dove?
Un solo piccolo neo. Alla fine vuole strafare.

§ Una risposta a State of Play

  • OrsobrunoBlog scrive:

    Film non ancora visto.
    Aspetto sempre il momento in cui te li tirano dietro🙂
    Ma se il protagonista è quel genio della recitazione di Russel Crowe, e per di più è, in senso ampio, un film d’azione (il mio genere preferito), non ho dubbi che mi piacerà.
    Ciao!!

Che cos'è?

Stai leggendo State of Play su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: