Via Crucis – Italia 2009

10 aprile 2009 § 6 commenti

E occorrerà guardare bene, da soli e nella comunità, per vedere il saba­to. E per attendere la Domenica. Che sembra ostruita dai sassi. E dal sapore della sabbia tra i denti. Oc­correrà aiutarsi a guardare la Via Crucis tra noi. A guardare davvero. A non distogliere gli occhi. Cercan­do Gesù dov’è. Perché è dove si pa­tisce la morte, questa morte sua, u­guale di Figlio di uomo alla morte di tutti i figli di uomini, specie degli in­nocenti; sì, Lui è nella Via Crucis d’A­bruzzo, dove si patisce forte, ma è lì tra le tende, le bare, le case non più case, le coperte e le sue chiese a­perte come grida al cielo, per la cer­tezza di conoscere la vita che non fi­nisce mai.
[Leggi tutto]

§ 6 risposte a Via Crucis – Italia 2009

Che cos'è?

Stai leggendo Via Crucis – Italia 2009 su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: