Il senso

23 agosto 2007 Commenti disabilitati su Il senso

«Se non sei alla ricerca di un senso, non chiedi a un sacerdote: quando sto per morire, tienimi la mano. È come nella Severina di Silone: non credo, io spero. Era battezzata, era cristiana. Ha desiderato morire in una stanza che guardasse la cupola del Brunelleschi. E io le ho dato una benedizione, da vescovo ho tenuto la mano di Oriana, chiedendo al Signore che potesse guardarla con grande misericordia perché aveva sofferto tanto, per la sua solitudine, e perché negli ultimi anni aveva difeso come pochi altri l’appartenenza di questo Paese, dell’Occidente, a quelle radici che sono profondamente cristiane».
Mons. Fisichella

I commenti sono chiusi.

Che cos'è?

Stai leggendo Il senso su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: