Strasburgo

30 aprile 2007 § 10 commenti

In questo paese civile e di diritto, dove ex terroristi hanno il posto assicurato in Parlamento, dove i carnefici o i loro maestri diventano sottosegretari, ministri o deputati, mentre le vittime giacciono dimenticate e i loro parenti tirano a campare tra schiaffi politici e violenze verbali, ecco che la libertà di espressione diviene sempre meno diritto. E subito a fare la gara a esprimere solidarietà, a indignarsi, a vergognarsi…almeno a parole. Poi, quando c’è da reagire in sede politica, le parole ipocrite di taluni diventano palesi, ammesso che il giornalismo-tappettino italiano faccia il suo dovere, ma così non è.

Scopriamo che a Strasburgo i prodi margheritini hanno votato insieme a Verdi e Rifondaroli contro Bagnasco (anche se si è evitato, nonostante il voto dei margheritini,  che il suo nome apparisse chiaramente nel testo), aumentando il clima d’odio che sta crescendo in Italia. E tra questi prodi margheritini chi ha votato insieme a Verdi e Rifondaroli? Vittorio Prodi, fratello del nostro Romano. Per carità, liberissimi di votare a favore di estremisti e ideologici anticattolici, ma che non ci vengano più a raccontare la rava e la fava del "cattolicesimo adulto" e del cattolicesimo che fermenta la sinistra.

§ 10 risposte a Strasburgo

  • AngelFallenDown scrive:

    Te pensa, secondo il mio punto di vista i cattolici non avrebbero diritto a posti in parlamento…

  • Asmenos scrive:

    Vittorio non è Romano.

  • quidestveritas scrive:

    Angel, si dice “tu pensa”.

    Asmenos, vero. Ma ci credi che a me non dispiaceva Vittorio? Oddio, per me era il meno peggio, ma ora le posizioni sono mooolto più chiare.

    OT. Vittorio, Romano…che abbiano un fratello che si chiama Benito???

  • Asmenos scrive:

    Ti confido che Prodi non piace nemmeno a me. Ma di fronte ad un “Benito” bassino di Arcore, che si fa paladino del cristianesimo per poi essere tutto meno che cristiano nei fatti….beh…permettimi di preferirgli il curato di campagna che va sempre in bici.
    Questo non significa che sostenga Prodi…ma che se di deve guardare il pelo nell’uovo…comincerei da quelli più evidenti.
    Ti pare?

  • DiabolicaMente scrive:

    L’Unione Europea interviene con una risoluzione di segno opposto solo poche ore fa: “STRASBURGO 26 aprile 2007 – L’Europarlamento riunito in seduta plenaria ha approvato con 325 voti a favore, 124 contrari e 150 astenuti una risoluzione che “ribadisce il suo invito a tutti gli Stati membri a proporre leggi che superino le discriminazioni sofferte da coppie dello stesso sesso” e condanna “i commenti discriminatori formulati da dirigenti politici e religiosi nei confronti degli omosessuali”.

    Ben 325 “estremisti” anticattolici al parlamento europeo. Chissà cosa avrà fatto di male la Chiesa Cattolica per meritarsi cotanta avversione.

  • utente anonimo scrive:

    Diabolicamente, cerco ma non trovo il tuo fortissimo argomento logico. Puoi aiutarmi?
    V.

  • utente anonimo scrive:

    Sciocco che non sono altro… certo.. è che non c’è.

  • utente anonimo scrive:

    Ai sostenitori delle assurde pretese ecologiste, perchè negare l’utilizzo del DDT in Africa dove si eviterebbero 5 milioni di morti in un anno a causa della malaria?

    Ai sostenitori delle leggi antidescriminatorie delle coppie, ecc, perché minacciare la Polonia per la sua legislazione anti-abortista? Perché minacciare l’Ecuador di ritorsioni economiche per la sua recente messa al bando dell’aborto?

    Chissà che magari qualche collegamento logico si accenda nella vostra mente.
    Quid

  • DiabolicaMente scrive:

    Per V.: eppure scrivo in italiano, rifletti sulla parola “estremisti” ed il suo significato…
    Il DDT viene ancora concesso agli stati che hanno il problema della malaria. Chi ha minacciato Polonia ed Ecuador?

  • quidestveritas scrive:

    Il DDT era stato messo al bando dal 1972, ai danni di miglioni di uomini. Finalmente qualche mese l’OMS ha deciso di riprenderne l’uso. Ma in tanto quante persone sono morte a causa degli ambientalisti?

    Chi ha minacciato Polonia ed Ecuador? Informati, mica posso dirti tutto io…

Che cos'è?

Stai leggendo Strasburgo su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: