Eliot

17 aprile 2007 Commenti disabilitati su Eliot

“Perché gli uomini dovrebbero amare la Chiesa? Perché dovrebbero amare le sue leggi?
Essa ricorda loro la Vita e la Morte, e tutto ciò che vorrebbero scordare.
È gentile dove sarebbero duri, e dura dove essi vorrebbero essere teneri.
Ricorda loro il Male e il Peccato, e altri fatti spiacevoli.
Essi cercano sempre d’evadere
dal buio esterno e interiore
sognando sistemi talmente perfetti
che più nessuno avrebbe bisogno d’essere buono”
(Eliot, Cori da “La Rocca”).

§ 0 risposte a Eliot

  • taspaolo scrive:

    un testo formidabile, le domande di Eliot dovrebbero far vibrare il cuore e la ragione, ma ormai chi lo legge più?! nelle scuole non ne parliamo. mi ricordo che alla maturità quando decisi di portare per Inglese proprio Eliot mi guardarono come un alieno.

  • AnnaV scrive:

    “sognando sistemi talmente perfetti
    che più nessuno avrebbe bisogno d’essere buono”
    Sì sogniamo… per non vivere il presente. E così non viviamo mai. Perchè si vive nel presente o non si vive.

Che cos'è?

Stai leggendo Eliot su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: