25 Maggio 2006 Commenti disabilitati su

Il Papa in Polonia: «Dai sacerdoti i fedeli attendono soltanto una cosa: che siano degli specialisti nel promuovere l’incontro dell’uomo con Dio. Al sacerdote non si chiede di essere esperto in economia, in edilizia o in politica». [L’incontro con il clero].

24 Maggio 2006 Commenti disabilitati su

Qualche giorno fa è stata data la notizia – già nell’aria – della "condanna" del fondatore dei Legionari di Cristo, padre Maciel, reo di molestie sessuali perpetrate – secondo l’accusa –  cinquant’anni fa ai danni di alcuni suoi seminaristi. wXre ci offre la sua amara analisi.

24 Maggio 2006 § 1 Commento

(ANSA)- NAPOLI, 24 MAG- Si chiamera’ Sofia e se verra’ al mondo lo dovra’ al coraggio della madre, malata di tumore che rifiuta le cure per non nuocere alla figlia. L’equipe di medici dell’Istituto Pascale di Napoli ha deciso di appoggiare la difficile scelta: la bimba nascera’ di 7 mesi perche’ il carcinoma si sta espandendo e la donna ha bisogno di cure che finora ha rifiutato. Mamma coraggio si chiama Tonia Accardo, ha 31 anni, laureata in giurisprudenza, e’ impiegata allo Sportello Unico di Ercolano.

© Ansa

24 Maggio 2006 Commenti disabilitati su

Polonia: Lo speciale di Korazym sulla visita di Benedetto XVI 

22 Maggio 2006 Commenti disabilitati su

Come volevasi dimostrare/2: Per la Turco la pillola Ru486 puo’ essere usata ”come metodica alternativa e sicura per la salute della donna, ma nell’ambito della legge 194”.

22 Maggio 2006 § 1 Commento

L’avevamo intuito, ma ora ci giunge conferma che il voto cattolico si è spostato a destra: +8%.

22 Maggio 2006 § 1 Commento

Come volevasi dimostrare: «Brava e coraggiosa». Così Emma Bonino, ministro delle Politiche Comunitarie, commenta le dichiarazioni della sua collega [Rosy Bindi, ndr] con la quale si dice perfettamente d’accordo.
 

Complimenti al ministro della Famiglia anche da Daniele Capezzone: «Dalle unioni civili alla fecondazione assistita, Rosi Bindi compie e fa compiere al dibattito un positivo passo in avanti». Soddisfatta anche Barbara Pollastrini, nominata alle Pari Opportunità. «Il fatto che con Rosi Bindi si svolgerà un lavoro coeso e concorde – dichiara -, mi dice che potremo avere anche leggi di civiltà che finora il nostro Paese non ha avuto».

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per Maggio, 2006 su Quid est Veritas?.