30 Maggio 2006 Commenti disabilitati su

La prima uscita ufficiale del neo Presidente della Repubblica italiana è stata sconcertante e qui ci rifiutiamo di linkarla. Banalità date da una commistione di terzomondismo, pauperismo e assistenzialismo. Alberto Mingardi ha confutato il discorso di Napolitano punto per punto; ma Le guerre civili sull’Africa è sempre avanti a tutti. E Tiémoko Coulibaly, candidato alle presidenziali ivoriane, dice: «Non ci servono belle parole né elemosine: chiediamo alleanze politiche e partnership economiche». Qui la sua lunga intervista. Per riflettere.

I commenti sono chiusi.

Che cos'è?

Stai leggendo su Quid est Veritas?.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: